Rabat 2017: Sara Errani conquista la prima semifinale della stagione

sara-errani-riske-rabat-grand-prix-wta-Semifinal-2017

Per la prima volta nella stagione 2017 la nostra Sara Errani approda nelle semifinali di un torneo WTA

Prova di forza eccezionale da parte di Sara Errani in terra marocchina. Dopo aver finalmente riscaldato a sufficienza i motori la nostra guerriera ora può esprimere tutto il suo potenziale sulla terra battuta, e lo fa alla prima occasione utile abbattendo la tds n.3 del tabellone. 

La nostra Sarita sovverte ogni pronostico presente e passato e si mette alle spalle i quarti di finale in soli 2 set contro l'australiana Daria Gavrilova. I precedenti disputati nel 2015 - rispettivamente ad Eastbourne su erba e a Cincinnati su cemento - erano andati a favore della Aussie n.26 della classifica mondiale ma entrambi lasciavano già intravedere la possibilità di vittoria (6-1/5-7/6-2, 6-1/4-6/6-2). 

Prima frazione di gioco in spinta per la nostra guerriera che si issa fino al 40-15 2-1 ma non riesce a convertire per un vantaggio sufficientemente comodo. La australiana rientra in partita e pareggia i conti sul 5-5. Tie-break decisivo: ancora un atteggiamento aggressivo da parte della nostra eroina azzurra che stacca l'avversaria sul 5-2 ma invano. Testa a testa per il primo punto parziale e resa con un clamoroso doppio fallo. Errani passa finalmente in vantaggio e prende le redini del match per condurre la ripresa e siglare la vittoria che vale la semifinale del Grand Prix di Rabat. Risultato finale: 7-6(5), 6-4.

Tra Errani e l'agognata finale ora c'è la testa di serie n.1 del tabellone, Anastasia Pavlyuchenkova. La veterana russa, approdata al penultimo stage del WTA International marocchino, non aveva concesso neanche un set fino alla maratona di oggi, terminata col passaggio del turno (ndr. 6-4, 3-6, 6-3) a spese della statunitense (tds. 7) Lauren Davis e durata più di 2 ore. Il match valido per un posto nella finale del Grand Prix de la Princesse Lalla Meryem si disputerà domani alle ore 15 italiane sul Centre Court e sarà visibile su Supertennis TV.

Potrebbero interessarti anche...