Lussemburgo 2015: prima vittoria nel Granducato

sara-errani-luxembourg-2015-wta-coin

sara-errani-luxembourg-2015-wta-coin ©tatiana

Buona la prima nel Granducato di Lussemburgo per la nostra Sara Errani che accede agli ottavi di finale del Luxembourg Open ed è costretta a dare un dispiacere a Julie Coin nel suo ultimo match da professionista.

Sul Centre court dell'Estade indoor la nostra guerriera - nonostante le comprensibili difficoltà di fine stagione di essere al massimo fisicamente e mentalmente - è riuscita a portare a termine il lavoro e ha compiere una rimonta in pieno stile Errani: buon inizio di gioco con un break immediato ma altrettanto pronta reazione della 32enne francese, che non solo se lo è ripreso ma ha allungato fino al 5-2. Sarita è riuscita a pareggiare in tempo per avere un'opportunità per aggiudicarsi il primo parziale ma la Coin è rimasta molto concentrata e dopo lo stop ha messo a segno il punto del vantaggio.

Match apparentemente ancora più salita nella ripresa, dove Sara si ritrova troppo velocemente a dover difendere il turno successivo sulla palla per il 2-5: l'avversaria sta quasi per convincersi di aver messo la Nostra definitivamente fuori gioco, ma una sventatezza di troppo la fa subito ricredere. La finalista del Roland Garros la trascina di nuovo nella mischia e a colpi di tattica e tecnica recupera punto dopo punto, fino all'agognato pareggio.

La transalpina è in bambola, non riesce più a rialzarsi dopo ogni contrasto subito contro la Nostra e lascia la difesa totalmente scoperta per il contropiede decisivo: Errani stavolta fiuta il sangue come il cacciatore con la propria preda e la bracca per il game, set and match. Risultato finale: 5-7, 6-4, 6-1. Per chiunque non avesse avuto l'occasione di vedere la partita dal vivo, eccovi un estratto video che vi ripropone gli ultimi 2 games di gioco (Errani v. Coin):

La prossima avversaria di Sarita sarà la croata Mirjana Lucic-Baroni, approdata al secondo turno già ieri grazie alla vittoria in 2 set ai danni della giovane tedesca Carina Witthoeft (6-4, 7-6(3)). I due precedenti tra le giocatrici sono entrambi a favore dell'azzurra (ndr. US Open 2014, Palermo 2010); il match è in programma sul Centre Court a partire dalle 12 a seguito dell'incontro Beck v. Friedsam.

Potrebbero interessarti anche...