Tokyo 2012: Quarti di finale

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Sara è nei quarti di finale a Tokyo. Nel 2° turno ha giocato contro Johanna Larsson, e anche se non è stata una partita facile, soprattutto nel 2° set, è riuscita a vincere in due set: 6-3, 7-6.

Nel 3° turno Sara ha giocato nuovamente quest'anno contro Marion Bartoli. Nonostante la sconfitta nel primo parziale per 6-3, Sara è riuscita di recuperare nel secondo set: si è fatta strappare il servizio due volte ma è riuscita comunque a breakare la Bartoli per ben quattro volte. La partita decisiva ha seguito il normale ordine di battuta fino al 3-2, quando la Bartoli ha perso due turni consecutivi e Sara non se l'è fatto ripetere, portando a casa il match per 3-6, 6-2, 6-2.

"Lei ha giocato molto bene nel primo set ma i prim game del secondo set sono stati molto lottati, e penso lei fosse piu' stanca di me dopo questi - e io ho iniziato a giocare meglio da li'," ha detto Sara dopo la partita. "Ho provato a variare molto il mio gioco, come con palle molto alte poi altre basse, epenso che ho messo la mia avversaria in difficolta'. Oggi era molto importante giocare il mio gioco. Lei colpisce molto forte, e se fai lo stesso è molto difficile batterla perche' lei goca qul tipo di tennis molto bene." Sara ha anche ammesso che è stanco dopo la lunga stagione e le tante partite, ma, "Voglio continuare a vincere cosi' da raggiungere il master. Ho bisogno di vincere altri match perche' ancora non sono qualificata, ed è una grande motivazione per me, nonostante sia stata una lunga stazione ed io sia molto stanca!"

La prossima avversaria di Sara nei quarti di finale sarà Nadia Petrova. Il loro unico precedente è stato registrato agli Australian Open di quest'anno, vinto da Sara per 6-2, 6-2.

Ci sono alcuna foto da Tokyo nella photogallery

Potrebbero interessarti anche...