sara-errani-guangzhou-open-wuhan-2016-golubic-strycova

La nostra Sara Errani prosegue verso la seconda delle 3 tappe orientali e sfodera la racchetta per il Premier di Wuhan, nel quale esordirà contro Strycova.

 

Delle ultime 48h passate a Guangzhou, la nostra guerriera Sara Errani ne ha passate in campo 7, lottando su ogni punto e ribaltando una partita già clamorosamente sull’orlo della fine contro la Han. Sfortunatamente negli ottavi di finale non le è riuscita nuovamente l’impresa per un soffio.

Nel primo set del match contro Victorija Golubic, Sarita recupera un doppio svantaggio sul 2-5 annullando innumerevoli set point e forzando il tie-break. La svizzera prova a scuotersi e a riprendersi il parziale ma ancora una volta la nostra guerriera le impedisce di concretizzare altri 4 set point e strappa la prima ripresa all’avversaria. La nativa di Zurigo però ci mette poco a riprendersi dallo shock e, complice una maggiore freschezza fisica, riprendere immediatamente a martellare, pareggiando prima il computo dei set e poi mettendo cinicamente fine all’incontro. Risultato finale: 7-6(7), 3-6, 4-6.

Proseguiamo dunque verso la seconda delle tre tappe orientali e posiamo i bagagli a Wuhan, torneo Premier ospitato nella regione dello Hubei, percorsa dallo splendido Fiume Azzurro. Il sorteggio effettuato in giornata ha nuovamente assegnato lo stesso campo per la nostra Sara Errani e Barbora Strycovacomplessivamente sconfitta 7 volte in carriera, 2 delle quali solo quest’anno, nella splendida finale di Dubai (6-0, 6-2) e nel R32 Olimpico (6-2, 6-2). L’incontro si giocherà lunedì sul Court1 verso le 9am italiane.

Per vostra maggiore informazione, QUI potrete trovare il tabellone completo del singolare femminile.