sara-errani-roland-garros-press-conference-2016

La nostra Sara Errani @ Roland Garros 2016 durante la conferenza stampa post-match v. Pironkova

E’ stato un mese molto difficile per la nostra Sara Errani: proprio la sua amata terra rossa ora la tradisce e la fa cadere per 4 volte consecutive, anche se ognuna diversa dalle altre..

Per primo Madrid, nel quale la nostra guerriera si vede sconfitta col punteggio di 7-5, 7-5, per grande merito della sua avversaria; poi Roma, dove c’è stato il crollo nel set decisivo; poi Strasburgo, match partito in discesa stavolta, ma di nuovo perso al terzo set; e infine il Roland Garros: Sarita aveva fatto di tutto per migliorare sotto ogni aspetto per rifarsi dei 3 primi turni precedenti, la forma fisica rasenta la perfezione ed in allenamento tutto sembra andare come dovrebbe. Sara è carica e risponde ottimalmente ad ogni situazione. Poi c’è il campo in partita…

Apparentemente inspiegabile, questo è quello che la stessa Sara esprime nella conferenza post-match dopo aver abbandonato per prima il Court10, seguita qualche minuto più tardi dalla sua avversaria Tsvetana Pironkova (nd. risultato finale 6-3, 6-2).

Perché oggi è andata così?.. Perché hai fatto 4 primi turni sulla terra che in teoria è la tua superficie migliore?…Perché?…Non lo so.”

“Non lo so…cercherò di prendermi del tempo e cercare di capire il motivo e trovare una soluzione con il mio team, con la mia famiglia e con i miei amici. Devo capire come ritornare dove ero oppure no, scegliere cosa è più giusto per la mia vita e per gli obiettivi che ho.

“Non è di sicuro un problema legato alla condizione fisica: se mi aveste visto allenarmi stamattina o durante tutta la settimana mi avreste sicuramente fatto i complimenti.”

Quantomeno per ora la Direzione del Roland Garros sembra dare un’opportunità non indifferente alla nostra Sara Errani, visto che non scenderà in campo prima di dopodomani, avendo così a disposizione 2 giorni completi per staccare totalmente la spina – allenamenti esclusi. L’ora ed il campo non sono ancora noti, ma nella giornata di giovedì Sarita verrà affiancata dalla compagna spagnola Lara Arruabuarena nell’esordio nel tabellone di doppio – le ragazze sono le teste di serie n.12 della competizione – contro la coppia composta da Barbora Strycova e M.Krajicek.

LINK: Sara Errani in press conference post-match v. Pironkova